Le tecniche semplici per le torte decorate - Cake Design: Torte personalizzate a Roma
22132
post-template-default,single,single-post,postid-22132,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-3.7,menu-animation-underline,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
Torte colorate e decorate

Le tecniche semplici per le torte decorate

La maggior parte delle tecniche di Cake Design, per la realizzazione di torte personalizzate, utilizza i cosiddetti coloranti alimentari, ovvero un composto commestibile che consente di ravvivare il colore di impasti, torte e involucri esterni come la pasta di zucchero.

Vediamo, allora, come sono suddivisi i vari tipi di coloranti alimentari, per poi conoscere anche altre tecniche di questa forma d’arte.

Tecniche con coloranti in polvere

Si tratta di coloranti carichi di colore, che si possono aggiungere agli impasti, pan di spagna, pasta di zucchero, creme dense e panna. Sono ideali per le decorazioni a pittura.

In questo caso è consigliabile diluire il colore o la cipria con un po’ di alcool puro e pennellare la pasta di zucchero già precedentemente applicata alla torta.

È possibile, inoltre, scegliere tra innumerevoli colori, si possono mescolare tra di loro per avere altrettante nuances nuove e inedite.
Perfetti per le torte di compleanno per bambini, torte per Battesimi e torte per Cresime.

Tecniche con coloranti in gel o in pasta

I coloranti in gel a differenza di quelli liquidi sono molto densi, si utilizzano soprattutto in panna, crema e impasti densi. Si consiglia di valutare il colore aggiungendolo a poco a poco, rilascia una grande intensita’ di colore.

Molto carichi di colore, si possono usare anche per pitture su dolcetti, ma anche torte per matrimoni, per esempio.

Tecniche con coloranti in Spray

Sono coloranti semplici da utilizzare. Basta agitare la bomboletta per alcuni secondi, aprire la confezione e spruzzare il colore sulle torte tenendoti a una distanza di circa 15 cm, per evitare un sovraccarico di colore. In genere, vengono utilizzati sopra alla pasta di zucchero.

Tecniche con coloranti metallici o con glitter

I coloranti con glitter o pigmenti metallici donano lucentezza ma non sono commestibili, infatti, vengono utilizzati su decorazioni o su topper che non devono essere ingeriti. Ideali, quindi, per dummy e torte da esposizione.
Tecniche con colori liquidi
Si tratta di coloranti poco densi, infatti, si usano per impasti e creme morbide, da evitare, invece, con la pasta di zucchero che si ammorbidirebbe troppo.

Tecniche con coloranti per aerografo

Questo tipo di colorante si inserisce nell’aerografo e si spruzza. Si consiglia di posizionarsi a distanza per un risultato eccellente.
Sono molto durevoli, se ne utilizzano quantità minime.

Altre tecniche

Non finisce qua… Esistono in commercio numerose altre tecniche semplici da utilizzare per le torte decorate come l’utilizzo di pennarelli alimentari, ghiaccia reale pronta in tubetto, decorazioni commestibili per torte come perline, granelle colorate di zucchero, zuccherini colorati, mompariglia etc.

Inoltre, è possibile anche utilizzare degli stampi ad hoc per una decorazione perfetta!

Infine, le cialde per torte che forniranno un tocco originale e unico alle vostre torte e anche in questo caso, sono facili da applicare, basta spennellare con gelatina alimentare e si attaccano sulla panna o sulla pasta di zucchero.

Martina Penzo

Martina Penzo

martinapenzo79@gmail.com

Professionale Cake designer, l’arte della creazione di torte personalizzate in pasta di zucchero come passione e lavoro.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.