Torte a piani: bellissime ed eleganti! - Cake Design: Torte personalizzate a Roma
22089
post-template-default,single,single-post,postid-22089,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-3.7,menu-animation-underline,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Torte a piani: bellissime ed eleganti!

Cake Design

L’arte culinaria del Cake Design permette di dare un tocco d’artista per qualsiasi evento. I Cake Designer spesso sono pasticceri professionisti che lavorano lo zucchero come materiale primario, e sono in grado di dare vita ad autentici capolavori dal gusto inimitabile e dal grande impatto estetico.

La passione per l’alta cucina e la ricerca delle migliori mise en place permettono di realizzare torte tradizionali rivisitate in chiave moderna, con uno stile unico.

Torte a piani

Cosa c’è di meglio che festeggiare un evento, che sia ad esempio un compleanno, o la laurea, con una bellissima ed elegante torta a piani.

Un tempo si vedevano solo ai matrimoni, ad oggi invece sono la tendenza del momento, ed ogni scusa è buona per festeggiare con una mega torta.

Le torte a piani si possono realizzare in tanti diversi modi, si va da quelle classiche italiane con il pan di Spagna, farcito con la crema pasticcera, e poi coperto di panna montata. alle torte americane, inglesi, con la pasta di zucchero e la crema al burro, che sono dei veri e propri capolavori di Cake Design.

Le torte a piani sono scenografiche e affascinanti.

Scegliere di farsi realizzare torte a due, tre o addirittura quattro piani è sempre di grande effetto e non sono così semplici e intuitivi da creare. Proprio per questo sarà bene affidarsi ad un Cake Designer professionista, perché è necessario conoscere le basi per poter farcire e ricoprire una torta di buona consistenza, avere alcune nozioni architettoniche e utilizzare i giusti materiali alla giusta maniera.

Starà poi a voi dare libero sfogo alle vostre fantasie, facendovi anche aiutare e consigliare dal Cake Designer. In base al tipo di evento da festeggiare e logicamente al festeggiato, e si consiglia di non trascurare neanche la stagione in cui vi troverete, perché se vi troverete in estate, potreste scegliere la vostra torta a piani a base di frutta, o persino una torta gelato.

Prima di tutto dovrete scegliere il tipo di base per la vostra torta, in questo caso sarà bene farsi indirizzare dal proprio Cake Designer. Di solito per le torte a piani viene utilizzata la torta moretta o la biondina, o una torta allo yogurt, una madeira oppure una Mud Cake, queste sono torte piuttosto solide.

Poi si dovrà scegliere la farcitura, che dovrà essere una crema abbastanza densa e sostanziosa, ed in questo caso per le torte a piani, vengono utilizzate o la camy cream, o la crema Rocher, la ganache al cioccolato o la ganache al cioccolato bianco.

Per il rivestimento prima della pasta di zucchero o per stuccare la torta consiglio, si consiglia di scegliere la crema al burro, o la ganache al cioccolato o la ganache al cioccolato bianco.

L’ultima fase prima della decorazione, è quella del rivestimento con la pasta di zucchero, oppure per la copertura sarà possibile scegliere di farla ricoprire con della panna, ma più la base sarà resistente, meglio reggerà i piani superiori, quindi si consiglia di far utilizzare della crema al burro o ancor meglio della ganache al cioccolato, così si potranno creare le prime decorazioni sui bordi della torta.

Per la scelta della decorazione non c’è limite alla fantasia. Le torte a piani ce ne sono per ogni occasione.

Ad esempio ci sono le torte a piani per bambini che sono generalmente colorate e realizzate in base ai gusti del festeggiato, dove il cioccolato è sempre uno dei gusti più apprezzato.

Per la scelta delle decorazioni, in questo caso, ci potrà regolare in base ai suoi desideri. Compleanni, anniversari e ricorrenze sono le occasioni perfette scegliere un’ottima e spettacolare torta a piani.

Martina Penzo

Martina Penzo

martinapenzo79@gmail.com

Professionale Cake designer, l’arte della creazione di torte personalizzate in pasta di zucchero come passione e lavoro.

No Comments

Post a Comment